Archivi categoria: Ritratti persone famose

Ritratti persone famose disegnati a matita

Ritratti persone famose

Ho realizzato questi ritratti utilizzando delle matite morbide su carta ruvida.  Quando sfoglio riviste o navigo in internet mi soffermo ad osservare le foto. Se d’istinto mi suggeriscono l’idea giusta per farne un ritratto mi metto subito al lavoro.

 

Anthony Hopkins
Vince l’Oscar come miglior attore nel 1992 per l’interpretazione dello psicologo Hannibal Lecter nel film Il silenzio degli innocenti in cui recita per 16 minuti. Per realizzare il suo ritratto ho scelto una foto in cui ha il volto rivolto leggermente verso il basso, la messa a fuoco dell’immagine cade sugli occhi e dà il giusto spazio alla fronte corrucciata.

 Mr Bean  in inglese significa Signor Fagiolo. Si tratta di un personaggio comico  inventato e interpretato da Rowan Atkinson. L’ho ritratto con un espressione incredula e sorpresa chiaramente espressa dalla forma delle sopracciglia e dagli occhi spalancati.

 Robert De Niro Attore di fama mondiale. Ha recitato in più di 70 films  ottenendo svariati Oscar e Golden Globe. Lo sguardo rivolto verso l’alto mi ha dato modo di lavorare con il chiaro scuro tra il collo e il mento.

 Ghandi Politico, filosofo e guida spirituale Indiana, detto il Mahatma (grande anima). Il suo ritratto l’ho realizzato grazie alle ombre ben definite e marcate. I particolari come i riflessi nelle lenti degli occhiali, i baffi  e le labbra molto fini mi hanno permesso di inserire i dettagli.

 Hugh Laurie Protagonista della serie Tv Dottor House. Per disegnare il suo ritratto ho scelto un inquadratura frontale. Data la sua natura “cinica” e “inquieta” l’ho rappresentato con uno sguardo fermo e deciso e con le labbra serrate. Citando una sua battuta: “Lo scopo nella vita non è eliminare l’infelicità, è mantenere l’infelicità al minimo.”

 Maggie Smith Attrice in film quali Sister Act e Hook, interpreta la Professoressa Minerva McGranitt nella saga Harry Potter. Non rinuncia a terminare le scene del film “il principe mezzosangue” dopo che le viene diagnosticato un tumore al seno da cui guarisce successivamente. Ho disegnato il volto di tre quarti con lo sguardo rivolto verso l’osservatore, come se fosse pronta a non abbassare gli occhi affrontando tutto senza paure.

Rita Levi Montalcini Premio Nobel per la medicina, affermata neurologa, senatrice a vita. E’ scomparsa nel 1986 all’età di 103 anni. La luce frontale e le ombre che ne conseguono sono stati il punto crociale di questo ritratto.

 Rob Lowe Attore americano (Austin Power, una hostess tra le nuvole). Ho realizzato questo ritratto per partecipare ad una sfida tra ritrattisti svoltasi sul sito www.starsportrait.com. Per la prima volta ho disegnato una persona giovane, quindi niente rughe e spazi più ampi con sfumature piuttosto morbide.

 Mel Gibson Attore interprete del noto personaggio William Wallace in Braveheart, premiato come migliore film nel 1986. Per lui ho scelto di fare un ritratto in cui sfoggia un bel sorriso. Ho usato matite morbide su tutta la superficie e una grafite più dura per marcare la forma degli occhi facendoli spiccare rispetto al resto.

 Kurt Cobain Cantante e chitarrista nel gruppo Nirvana. La rivista Rolling Stone lo ha inserito al 45° posto nella classifica dei 100 migliori cantanti. In questo ritratto ho scelto di non inserire molti dettagli ma di abbozzare i suoi lineamenti: si è ben prestato un supporto molto ruvido.

 Marty Feldman I bulbi prominenti dovuti ad un problema alla tiroide, lo strabismo e il naso rimasto schiacciato dopo un incontro di box, rendono unico il volto di questo attore comico conosciuto come “Igor” grazie al film Frankenstein Junior. Particolare e fantastico, fare il suo ritratto è stato divertente!

Stanlio e Olio Stan Laurel e Holiver hardy, duo comico. Negli anni venti non esisteva il doppiaggio. I due attori si ritrovarono a ripetere le stesse scene in cinque lingue diverse. Storpiando involontariamente le parole finirono per creare un accento particolare che mantennero come loro caratteristica. I loro lineamenti sembrano disegnati da un fumettista. Uno magro e l’altro in carne, uno strizza gli occhi sorridendo e l’altro li strabuzza, uno in cravatta e l’altro con il papillon. Non potevo che ritrarli insieme!

 Albert Einstein Fisico e filosofo, conosciuto per la teoria della relatività. Ottenne nel 1921 il premio Nobel per la fisica. Nell’ospedale di Princeton è conservata la  parte più grande del suo cervello che fu diviso in 240 porzioni, consegnati ad altrettanti ricercatori. Nalla maggior parte dei suoi ritratti viene rappresentata la sua eccentrica capigliatura. Nella mia versione viene solo accennata eppure il suo volto rimane inconfondibile.

Frank Sinatra Cantante, attore e presentatore televisivo, soprannominato “The Voice” . Nel 1994 dopo aver cantato My Way in un concerto in Giappone annunciò che non si sarebbe più esibito dal vivo. Dovette concedere tre altre brevi apparizioni prima di congedare il pubblico. E’ uno dei miei primi ritratti realizzati a matita.

Bruce Willis Attore, ha sostenuto ruoli comici e drammatici ottenendo una fama di livello mondiale. Per citare qualche titolo: Pulp Fiction , Il sesto senso, Armageddon, Trappola di cristallo.In questo ritratto ho utilizzato un chiaro scuro molto deciso, la sua espressione attenta e analitica è suggerita per lo più da gli angoli degli occhi e della bocca.

Walter Matthau Attore, tra gli anni 50 e 60 diventò celebre grazie all’utilizzo della sua mimica facciale che gli permetteva di caratterizzare ruoli comici e drammatici. Ha recitato in Pirati di R. Polanky e con Benigni ne Il Piccolo diavolo. Gli occhi piccoli, il naso e le orecchie grosse e un sorriso sornione sono gli elementi unici che non potevo non cercare di ritrarre.

Michael Duglas Attore, premio Oscar come miglior protagonista in “Wall Street”.Famoso negli anni novanta come interprete nei films La guerra dei Roses, basic Instinct, The Game. In questo ritratto è stato particolarmente interessante disegnarne i capelli. Per la bocca è stata decisiva un’unica linea.

 Ron Howard Ovvero Richie Cunningham in Happy Days. Diventato regista ha riscontrato una buona critica con i film Cocoon, Cinderella Man, ottenne il  Premio Oscar per A beautiful Mind.

Bryan Cranston (Walter White) Attore e regista, conosciuto principalmente grazie alla serie comica Malcom e come protagonista della serie Breaking Bad.

Bob Marley Cantante reggae, giamaicano, la sua canzone più conosciuta “No Woman, No Cry “ Un inquadratura dal basso mi ha permesso di disegnare le labbra dandogli la giusta importanza. Come nel caso di Kurt Cobain ho utilizzato un supporto piuttosto ruvido. Per lo sfondo ho usato una matita morbida e il carboncino.

Kevin Spacey Attore, produttore e regista. Incredibile il suo monologo nel film “The Big Kahuna”, premio Oscar come miglior attore non protagonista in “i soliti sospetti”. Nel ritratto di Kevin Spacey ho dato più importanza ai colpi di luce più che alle ombre. Particolare è il sorriso accennato che rende asimmetrico il suo volto.